mercoledì 13 dicembre 2017West of Japan / East of Europe

Mostre

Leggi tutto

Il progetto di Villa Hyuga ad Atami, costruito nel 1936, rappresenta l’unico progetto di Bruno Taut ancora esistente in Giappone. Per la prima volta al pubblico Milanese vengono presentati i piani completi della villa, corredati da fotografie in grande formato, un modello ed una esclusiva intervista a Kengo Kuma, permettendo di esaminare il tema tautiano dell’appropriatezza architettonica che lega proporzioni spaziali a materialità e atmosfera. Villa Hyuga, che a fine anni ’30 non raccolse il consenso sperato da Taut, costituisce una personale rilettura dell’architettura Giapponese, filtrata da una sensibilità Europea, stabilendo una peculiare sintesi fra Modernismo occidentale e tradizione architettonica nipponica.

L’inaugurazione della mostra si terrà mercoledì 13 dicembre alle 18.00
Saluti istituzionali della Prof.ssa Ilaria Valente e il Prof. Marco Imperadori
Presentazioni dell’ Arch. Marco Capitanio e del fotografo Dave Clough.

La mostrà è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle 18.00

 

 

 

Organizzatore

Politecnico di Milano

Date e orari

mercoledì 13 dicembre 2017

Luogo

Politecnico di Milano, Galleria del Progetto

Via Ampère, 2 - Milano

Mappa

X