giovedì 23 maggio 2019Dalle 09:15Le sale cinematografiche di Milano: storia, evoluzione, attualità

Conferenze

Leggi tutto

Nel corso del Novecento i cinema milanesi, costruiti ex-novo o adattati in edifici preesistenti, costituivano infatti una tangibile presenza nel tessuto urbano, soprattutto nei quartieri periferici dove rappresentavano uno dei (pochi) luoghi di aggregazione sociale e promozione culturale. A seguito delle pressioni dell’industria cinematografica e delle dinamiche del mercato urbano, negli ultimi decenni molti cinema milanesi hanno dovuto chiudere o trasformarsi radicalmente e ciò ha comportato la perdita di un patrimonio architettonico rilevante strettamente legato alle vicende dell’architettura italiana del Novecento. Oggi la fruizione cinematografica avviene in spazi come i multiplex, diversamente integrati nel territorio. Allo stesso tempo vi sono sale dismesse o abbandonate che si rivelano ambienti disponibili per rifunzionalizzazioni e nuove ipotesi progettuali.

Il convegno, che si relaziona alle iniziative del progetto di ricerca “Luoghi di aggregazione sociale e culturale nelle realtà periferiche milanesi nel corso del XX secolo: chiese, scuole, cinematografi” (LabSCAP – Storia e critica dell’architettura e del paesaggio), intende coinvolgere su questi temi storici dell’architettura e della città, progettisti, pianificatori, storici del cinema, sociologi, registi, operatori cinematografici e altri soggetti interessati alla storia e al destino delle sale milanesi e dei loro pubblici.

Organizzatore

Politecnico di Milano

Date e orari

giovedì 23 maggio 2019
Dalle 09:15

Luogo

Politecnico di Milano, Aula Magna

Piazza Leonardo da Vinci, 32 - Milano

Mappa

X