martedì 26 maggio 2020Dalle 17:30 alle 19:00La scienza è democratica?Evento on line

Conferenze

Leggi tutto

Nella scienza, che richiede l’evidenza dei fatti, il consenso della comunità dei pari è l’arbitro ultimo del valore di una ricerca. Ma è la decisione collettiva della comunità sociale e politica a stabilire se questa evidenza è sufficiente ad attribuire credibilità a ipotesi e spiegazioni scientifiche, come mostra con particolare chiarezza l’emergenza sanitaria che stiamo attraversando. Quale relazione ha la scienza con la decisione politica e con i comportamenti dei cittadini?

Interviene
Maria Luisa Villa (già Professore Ordinario di Immunologia, Università degli Studi di Milano), autrice del libro Scienza è democrazia. Come funziona il mondo della ricerca

Con una testimonianza di
Annalisa Malara (medico anestesista, Ospedale di Codogno), che ha diagnosticato il primo caso italiano di Covid-19

Introducono
Daniele Chiffi e Stefano Crabu (META, Unità di Studi Umanistici e Sociali su Scienza e Tecnologia, Politecnico di Milano)

Per partecipare all’evento on line cliccare il presente link
L’evento sarà trasmesso con l’applicazione Teams di Microsoft.
Potrai partecipare direttamente dal Web senza scaricare l’applicazione. Vedi come al presente link

Se sei interessato a partecipare all’evento compila la presente form

 

Organizzatore

Politecnico di Milano

Date e orari

martedì 26 maggio 2020
Dalle 17:30 alle 19:00

X