mercoledì 6 marzo 2019Dalle 17:00The New Arab Urban

Conferenze

Leggi tutto

Città del Golfo Persico: Urbanistica del futuro o del presente?
Una ricerca internazionale documenta come l’urbanizzazione di Dubai, Abu Dhabi o Doha sia simile a quella di Londra, New York o Milano. Molto più di quanto si creda.

Il grattacielo più alto al mondo e il centro commerciale più grande e frequentato della storia sono a Dubai, città del Golfo Persico. Nel quartiere di Masdar, ad Abu Dhabi, si sperimentano tecnologie avanzatissime per l’architettura sostenibile e l’urbanistica ecologica. Ciononostante, nelle città del Golfo Persico ci sono forti contraddizioni: immigrazioni epocali, una società divisa tra ricchezza estrema e povertà, economie accelerate con effetti ambientali devastanti.

Per queste ragioni, nel bene e nel male, molti studiosi vedono le città del Golfo come esperimenti per le città del futuro. Una recente ricerca internazionale mostra come, in realtà, molti aspetti delle città del Golfo Persico siano simili a quelli di altre grandi metropoli occidentali: tecnologie analoghe, stessi architetti, stessi investitori immobiliari.

Harvey Molotch (New York University) e Davide Ponzini (Politecnico di Milano) presenteranno i risultati della ricerca e il libro da essa derivato – The New Arab Urban: Gulf Cities of Wealth, Ambition and Distress.

Relatori:
Harvey Molotch (New York University)
Davide Ponzini (Politecnico di Milano)

Discussants:
Yasser Elsheshtawy (Columbia University)
Carolina Pacchi (Politecnico di Milano)
Valeria Talbot (ISPI – Istituto per gli Studi di Politica Internazionale)
Serena Vicari (University of Milan Bicocca)

Chair: Stefano Moroni (Politecnico di Milano)

Photo credits: Michele Nastasi

Organizzatore

Politecnico di Milano

Date e orari

mercoledì 6 marzo 2019
Dalle 17:00

Luogo

Politecnico di Milano, Aula Gamma

Via Ampère, 2 - Milano

Mappa

X