sabato 19 settembre 2020Climbing for Climate

Altro

Leggi tutto

La RUS, in collaborazione con il Club Alpino Italiano – CAI, organizza la seconda edizione dell’iniziativa Climbing for Climate cui aderisce anche il Politecnico di Milano.

Mentre la prima edizione del 19 luglio 2019 ha visto l’organizzazione di un unico evento –  la salita sul ghiacciaio del Monte Adamello – con la partecipazione di Rettori, delegati dei Rettori di alcune università e la Presidente della RUS, per questa seconda edizione il Climbing for Climate diventa un evento “diffuso” su tutto il territorio nazionale, con il coinvolgimento di tutte le università RUS.

Il Politecnico di Milano per l’occasione, in collaborazione con il CAI, organizza l’iniziativa:
“SEMINARI IN ALTA QUOTA” presso il Rifugio Alpino Monza-Bogani (LC)
Il programma prevede: Escursione guidata da accompagnatori del CAI Nazionale al Rifugio Alpino Monza-Bogani (1.816 m.) Vò di Moncodeno, Esino Lario (LC). Dopo l’arrivo e il pranzo, approfondimento e dibattito con due esperti del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale del Politecnico:
  • Il cambiamento climatico globale: evidenze ed effetti sui ghiacci continentali e sulle risorse idriche – Daniele Bocchiola (Docente di Costruzioni Idrauliche e Marittime ed Idrologia, Politecnico di Milano)
  • Le Alpi italiane, un hot spot del cambiamento climatico: esempi, studi di campo e scenari futuri – Ing. Leonardo Stucchi (Dottorando in Ingegneria Ambientale e delle Infrastrutture, Politecnico di Milano)
Il numero dei posti disponibili è limitato a 20.
È richiesta la registrazione obbligatoria entro il 15 settembre attraverso il seguente form.

Date e orari

sabato 19 settembre 2020

X