Da lunedì 16 luglio 2018 a venerdì 20 luglio 2018Téchne-Poíesis

Mostre

Leggi tutto

Lo studio esamina i contenuti teorici e strumentali rivolti alla progettazione esecutiva e indagata quale apparato cognitivo e operativo finalizzato a pianificare, gestire e guidare i processi di produzione e di costruzione in cantiere. La progettazione esecutiva si delinea quale mezzo di conoscenza e di azione finalizzato alla modellazione, all’anticipazione e alla simulazione produttiva e costruttiva, diretto a condurre, a guidare e a “materializzare” la realizzazione pratica secondo la messa a punto dei dispositivi tecnici tesi sia alla strutturazione dei contenuti, delle regole e dei dati di progetto, sia alle verifiche di fattibilità.

Lo studio si delinea quale compendio delle attività di ricerca, comprensive delle analisi relative sia ai riferimenti intorno alla cultura tecnologica della progettazione, sia alle pratiche progettuali esecutive svolte nello scenario professionale contemporaneo. Inoltre, lo studio si pone l’obiettivo di formulare un sistema teorico e operativo di base rispetto alla progettazione esecutiva, attraverso la configurazione dell’assetto disciplinare di tipo formativo (rispetto alla trasmissione della capacità tecnico-operativa e del sapere pratico-strumentale), di tipo procedurale (rispetto alla messa a punto dei procedimenti organizzativi e gestionali nella produzione e nella costruzione) e secondo le modalità di redazione e di utilizzo degli elaborati esecutivi.

Organizzatore

Politecnico di Milano

Date e orari

Da lunedì 16 luglio 2018 a venerdì 20 luglio 2018

Luogo

Politecnico di Milano, Spazio Cubo

Via Ampère, 2 - Milano

Mappa

X